Il ragazzo con gli occhi blu

Pubblicità anche oggi! XD

Voi sapete l’amore che nutro verso Joanne Harris, la scrittrice del famoso Chocolat. Sapete anche, presumo, che gestisco un blog interamente dedicato ai suoi lavori: Mendiants & Magie.
Ecco, giovedì 28 ottobre uscirà Il ragazzo con gli occhi blu, la sua ultima fatica. Tengo particolarmente a questo romanzo perché credo che la Harris, qui, sia in una forma strepitosa. L’ho letto in lingua originale appena uscito e non posso che essere trepidante d’attesa per la versione italiana. QUI trovate il mio commento all’originale.

Blu non è più un bambino cattivo. Ora è un uomo di quarant’anni. Lavora come portiere in un ospedale e vive ancora insieme alla madre in un paese dello Yorkshire. Un’esistenza ordinaria, all’apparenza un po’ monotona. Una vita molto diversa da quella che l’uomo conduce nel mondo virtuale. Blu ha un blog su un sito chiamato “badguysrock”, una community che ha fondato lui stesso, dedicata a tutte le persone cattive. Su internet da sfogo ai suoi desideri più nascosti, confessa ossessioni di morte, racconta la sua infanzia, quella di un bambino pericolosamente affascinato dal male. Pensieri oscuri che girano attorno a una terribile fantasia, quella di uccidere sua madre. Una donna dura, con cui ha sempre avuto un rapporto carico di misteri. Ma cosa è vero e cosa non lo è? Qual è il confine tra realtà e mondo virtuale? Blu era realmente un bambino malvagio o semplicemente si inventava tutto? Forse l’inquietante Albertine, che condivide con Blu un agghiacciante segreto, lo sa. O forse no. Una cosa è certa: Blu non è quello che sembra. E mentre post dopo post le parole si fanno sempre più sinistre, la violenza cresce pericolosamente. C’è un solo modo per fermarla: scavare nel vero passato di Blu, un passato oscuro, un passato di rivalità e menzogne, il passato di un bambino incompreso, dotato di una sensibilità straordinaria. Fino a svelare il cuore malato di una famiglia profondamente disturbata. Solo così emergeranno le ragioni di un omicidio vecchio di vent’anni…
Io, neanche a dirlo, ve ne consiglio la lettura.
Presumo che alcuni siano abituati a pensare questa scrittrice come a una creatrice di romanzi piuttosto ‘femminili’, ma vi assicuro che non è così. I suoi ultimi lavori sono molto scuri, e questo forse è quello più tenebroso di tutti.
Se volete iniziare a curiosare un po’, Garzanti ha creato QUESTO BEL BLOG gestito proprio dal protagonista de Il ragazzo con gli occhi blu. Leggendolo potrete fare conoscenza con lui e scoprire qualche anticipazione sul romanzo, e più commenterete, più avrete possibilità di scoprire l’identità di questo ‘cattivo’ personaggio.
Annunci

12 pensieri su “Il ragazzo con gli occhi blu

  1. Iri ha detto:

    Tu? Seguace della Harris? Ma lo sai che non me n'ero accorto? Aspettando il libro mi stampo i racconti nuovi (ti sei scatenato, 3 in pochi giorni!) per leggerli nella fine settimana.
    p.s. Se passa di qui, grazie a Francesca per il consiglio sul libro di Mario; lo leggerò senza meno.

  2. Vocedelsilenzio ha detto:

    Visto? Bisogna sempre ribadirlo più volte XD

    Comunque sono tutti racconti vecchi che trovi sulla mia apgina dell'Anonima Autori, dove trovi anche altre cose tra cui 2/3 delò seguito della trilogia del peccato…

    Poi attendo i tuoi commenti!

  3. Iri ha detto:

    Ma lo sai che una volta avevo provato ad andarci sulla pgina di 'Anonima autori' e avast mi segnava un virus e ha scollegato la pagina? Da allora non ho più provato… Senti, se non vuoi non rispondere che non mi offendo, ed è solo una curiosità, ma poi vai avanti con la storia di Lucio o l'hai messa in pausa? Giusto per sapere… mi raccomando prosegui comunque.
    … Ah, poi ieri sera leggevo due libricini che mi hanno fatto pensare a te e a quei discorsi sull'essere scrittore che più volte hai affrontato. Se ti capita…
    Come raccontare una storia e l'arte di mentire di Mark Twain
    Il libraio che imbrogliò l'inghilterra – Lo scrittore automatico di Roald Dahl

  4. Camilla P. ha detto:

    Bello il blog ideato dalla Garzanti! Un'ottima idea 🙂
    Nooo, non avevamo capito che tu ami JH XD
    Io per ora non ho letto niente di suo, ma ho “Il Seme del Male” sul comodino e ti dirò, questo “Blue Eyed Boy” mi ispira!

  5. Vocedelsilenzio ha detto:

    Sì, vero? Mi piace molto anche perché hanno messo delle cose proprio ben pensate… 🙂

    Eheh XD

    Guarda, ti dico subito… se come primo suo libro leggi 'Il seme del male' e non ti piace, dagli un'altra possibilità con libri più 'famosi'. Nel senso che questo è un libro che ho amato molto, ma che ha anche i suoi difetti, ed effettivamente è stato il suo primo romanzo pubblicato, ancora una 25ina di anni fa… BB, invece, è una bomba. Secondo il mio gusto. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...