La Sogneria

sogneriaIl mondo dei sogni, da sempre considerato quanto di più effimero e intangibile, assume in questo romanzo una dimensione reale e vendibile. La Sogneria diventa la metafora di una felicità ritrovata da una popolazione che ha perso la capacità di sognare, dove il sogno non è limitato a essere ospite dei dormienti, ma importanza primaria dell’esitenza.
L’autore conduce il lettore in un mondo incantato, dove la perdita della connotazione spazio temporale diventa strumento per coinvolgere quanti si affacceranno a questo romanzo in un’atmosfera fiabesca, ricca di sfumature facenti riferimento a una letteratura fantastico/paradossale.

QUI potete anche leggerne il primo capitolo.

Recensioni:
Diario di pensieri persi
Cuore d’inchiostro
Dissertazioni libresche semiserie
Sogni di una notte di luna piena
Lilith Caffè
Leggere per Sognare
La Leggivendola
Mr. Ink: Diario di una dipendenza
– La Libreria Immaginaria
aNobii
Goodreads

Interviste:
Al peggio non c’è mai fine
Sogni di una notte di luna piena

La Sogneria di Andrea Storti – fanbooktrailer from Chagall on Vimeo.

Annunci

Un pensiero su “La Sogneria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...