About + Contatti

quadrato pervinca

STORIA DI CONTINUE RINASCITE

C’è qualcosa in me che mi porta a costruire e distruggere qualcosa infinite volte.
Qualcosa come questo blog, per esempio.

Le mele del Silenzio è nato e rinato talmente tante volte da suscitare le invidie della fenice. E c’è qualcuno che, stranamente, si ostina ancora a darmi fiducia.

Il fatto è che questo sito nasce come luogo dove parlare di storie e le storie sono creature instabili, a tratti bellissime e a tratti pessime. Anche la mia storia è così, e questo comporta momenti di stanca e momenti di fiducia.
Di sicuro, però, c’è che io e le storie continuiamo a frequentarci. Sempre. E per quanto mi sforzi di stare lontano da esse e dallo scriverne, puntualmente ci ricasco. Non posso farne a meno.

Allora eccomi qui. A cianciare di storie. Soprattutto legate ai libri, ma non solo.

quadrato magenta

STORIA DI UN NOME

Quando ebbi la fortuna di intervistare di persona, insieme ad altri due blogger, lo scrittore Michel Faber, mi ricordo bene la faccia fatta dalla traduttrice nel momento in cui dichiarai che la ‘testata’ per cui scrivevo si chiamava le mele del Silenzio.
Un nome bislacco. Discutibile. Bizzarro. Strambo. Non pertinente.

Perché questo nome, allora?

Ha a che fare col mio passato. O meglio, con un nickname (Vocedelsilenzio) che avevo un tempo e con una mia passione/ossessione per il mito di Eva e dell’albero della conoscenza.

Inoltre, la scrittura è per me sempre frutto di un silenzio almeno momentaneo. Quindi… perché no?

significato dellazzurro

STORIA DI UNA LUNGA CODA

Sono un lettore onnivoro ma nutro un profondo amore nei confronti della letteratura per ragazzi. Per questo motivo su questo blog ho attivato una rubrica (che per qualche tempo è stata un blog autonomo) dedicata alla letteratura per ragazzi dai dieci ai tredici anni chiamata “A Long Tail”.
Trovate maggiori informazioni QUI, se siete interessati.

tiffany-color

STORIA DI UNA NEWSLETTER

Ebbene sì, questo blog, questo meleto ha pure una newsletter. Anzi, una appleletter.
Non si tratta di un semplice riassunto di quanto pubblicato sul blog ma di una cosa diversa.
Se volete iscrivervi vi basterà CLICCARE QUI.

quadrato arancio

STORIA DI ANDREA

Ma chi sono io? Chi è che qui scrive e ciancia, a volte incomprensibilmente, a volte con troppa passione?

Sono Andrea Storti. Nato il primo giorno dell’ultimo mese del 1985.
Mi piace definirmi un sognatore assonnato, perché ho sempre sonno e quando non dormo sogno.
Credo fortemente nella sedentarietà e sono pronto a fondare un partito che lotti contro il moto non necessario (ma forse la lotta comporterebbe del movimento, quindi potrei lasciar perdere).
Mi ostino a inventare storie che spesso, per pigrizia, non scrivo.
Alcune rare volte, però, l’ispirazione ha avuto il sopravvento e sono quindi nati alcuni testi di qui troverete maggiori informazioni qui.

quadrato verde

STORIA DI CONTATTI

Volete contattarmi?
Nessun problema. Potete farlo scrivendo a: ilmeleto[CHIOCCIOLA]hotmail.it
Tento di rispondere a tutti, ma nel caso non ci riuscissi vi chiedo di non prendervela e di ricordarvi della mia natura fatta di pigrizia e divano.

Per gli amici editori e/o autori: sono felicissimo se mi contattate per proporre collaborazioni e/o testi, ma sappiate che leggo solo quello che mi va e non offro nessuna mediazione circa i miei giudizi.

quadrato giallo

Leave always wandering the fantasy,
the pleasure is always elsewhere:
and is dissolved, only to touch, sweet,
as bubbles when rain hits.
Let her then wander, her, the winged,
for thinking that front yet, in it extends.
Opens you the door to the cage of the mind,
and, you will see, it will launch flying into the sky.

Fantasy, John Keats

Annunci

4 pensieri su “About + Contatti

  1. Pingback: Un po’ d’ordine – le mele del Silenzio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...