La lettura non si pianifica

La lettura non si può pianificare.
Che bella scoperta, direte voi.
Eh… sì, avete ragione, e infatti lo sapevo già. Ma ho sempre tentato di  piegare il dio dei libri alla mia volontà.
Ora ho capito che sono io a dover capitolare. Io a dovermi lasciare travolgere dai libri, e non viceversa.
E l’ho capito grazie a Marguerite (ve l’ho già detto che è splendido? Sì, l’ho gridato qui), che mi ha portato a leggere L’amante, ma anche, più recentemente, La scrittrice abita qui.
Due libri che non avevo proprio preventivato ma che, alla fine, si sono rivelati due pezzi di cuore.
Quindi, sì, devo imparare a seguire l’istinto, quando scelgo un libro. A seguire quello che mi viene sussurrato da quel preciso momento. Altrimenti si finisce male.
La scrittrice abita qui è un libro di viaggi.
Sandra Petrignani raccoglie in questo volume sei viaggi in altrettante case di scrittrici.
Lo fa con una scrittura carica di passione per quello che sta raccontando, per le scrittrici che sta cercando di delineare, ma anche con il distacco necessario per mettere in risalto anche aspetti meno “wow” dell’intera faccenda.
Ne escono sei ritratti unici, che vi faranno venir voglia di leggere opere di queste autrici, se non le conoscete.
Ne esce anche che, a parte la Deledda, erano tutte donne con storie d’amore e/o di sesso piuttosto ‘particolari’. E non è che la cosa mi sconvolta, ma mi chiedo se c’è una relazione tra artisticità e libertà sessuale, a questo punto. Ma forse non è questo il post adatto per scandagliare questo argomento.
Comunque, al di là del messaggio non proprio nascosto di questo post, che fa più o meno così: “leggete questo libro!”, quello che volevo davvero dire è che spesso sono i libri stessi a suggerirti il loro successore, la lettura che dovrà accompagnarti dopo. Quindi al bando le liste di lettura e via all’istinto. Con L’amante e con La scrittrice abita qui, in fondo, ho fatto centro!
Annunci

2 pensieri su “La lettura non si pianifica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...