Tanti auguri al Meleto #4

Quarto giorno di festeggiamenti. Tornano i racconti. E a regalarci una storia inedita, oggi, è Luca Azzolini.
Luca è una di quelle persone che, anche grazie al blog, è finito col diventare un mio caro amico, e quindi non potevo festeggiare senza di lui.

Ci frequenta il Meleto, per averne sentito parlare in un post o per gusti in comune, ha sicuramente avuto modo di sentire in precedenza il suo nome. Ha scritto Il fuoco della fenice, pubblicato con La Corte Editore. Poi ha dato alle stampe un lavoro nato dalla collaborazione con Francesco Falconi, e sto ovviamente parlando dei libri per ragazzi di Evelyn Starr, pubblicato da Piemme. In fine si è dato al romanzo storico con La regina delle spade di seta, Reverdito. E, vabbè… sentiremo ancora parlare di lui a inizio estate, ma ci ritorneremo a tempo debito.
Lui è un autore che mi piace perché ha belle idee e gli piace spaziare tra i generi. E poi è pazzo come me, quindi ci troviamo spesso d’accordo.
Oggi, poi, ci regala una storia che mi ha ricordato un’altra storia da me scritta. E’ completamente differente, eppure me la ricorda, e la cosa mi ha davvero toccato. E’ come se, in un qualche modo, il fato avesse voluto sottolineare una leggere congiunzione…
Ma vabbè, sto cianciando di affari miei, quindi meglio che stia zitto.
Forza, andatevi a leggere questo raccontino che trovate cliccando sull’immagine. Neanche a dirlo, la cover è ad opera del meraviglioso Vincenzo Sanapo.

Annunci

5 pensieri su “Tanti auguri al Meleto #4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...