Da oggi in libreria

Da oggi, in libreria, potete trovare due romanzi che mi hanno subito incuriosito. Due libri che, fin dal titolo, si dimostrano particolari e che indubbiamente mettono curiosità.

Il primo è il nuovo Special Book targato ISBN Edizioni, e io non potevo fare a meno di segnalarvelo.

Sembra allo stesso tempo un libro sul nostro passato e sul nostro futuro, stavolgendo però la ‘normalità’ attuale dando finalmente il potere alle donne.
Non vedo l’ora di poterne scoprire il contenuto per vedere se saprà soddisfare le mie alte aspettative!
“Il libro segreto delle cose sacre”
di Torsten Krol
Cosa accadrebbe in un mondo post-apocalittico dove gli uomini sono soggiogati alle donne?
Dopo l’impatto con la Grande Pietra, la vita sulla Terra è quasi completamente scomparsa. Ma in una valle remota, le Sorelle di Selene hanno ricreato un angolo di civiltà: sono le donne, dedite al culto della luna, a governare il villaggio, mentre gli uomini sbrigano i lavori di fatica come cacciare e macinare il grano. La luna, però, con la sua orbita che ogni settima notte si avvicina pericolosamente alla Terra, minaccia il villaggio: le adepte devono offrirle continui sacrifici per far sì che rimanga al suo posto in cielo. Tra le sorelle più giovani c’è la dodicenne Aurora, la Scriba della chiesa, il cui compito è scrivere e riscrivere il nome della dea, in un’infinita preghiera di inchiostro. A mettere in discussione le sue certezze è l’arrivo di Willa: sfacciata e mascolina, la nuova sorella è destinata a sconvolgere l’equilibrio della comunità… Quello che avete in mano è il diario di Aurora: il libro segreto delle cose sacre.
EDITORE: Isbn
PAGINE: 352
PREZZO: € 16,90
PUBBLICAZIONE: 20 Settembre 2012
HANNO DETTO DELL’AUTORE E DI “CALLISTO”:
«Torsten Krol tiene in serbo una scorta illimitata di sorprese. E il lettore incollato fino all’ultima pagina.»
The Independent
«”Callisto” è un libro geniale.»
la Repubblica
L’AUTORE:
Torsten Krol è autore di due precedenti romanzi, pubblicati in Italia da Isbn Edizioni: Callisto (selezione Premio Bancarella 2008) e Gli uomini delfino (2009). Nessun editore, agente o lettore lo ha mai visto in volto. Si dice viva in Australia, ma la sua identità rimane ignota.

Il secondo romanzo è invece pubblicato da Il Saggiatore. Ha uno dei titoli più particolari che abbia mai sentito e anche ai capitoli sono stati dati dei nomi che sono un succoso ingolosimento.
La storia sembra dura e itnensa, tanto che viene definito come un racconto di deformazione la cui protagonista ci riserverà delle grosse sorprese.
“Anatomia della ragazza zoo”
di Valse Tenera
Da una provincia del Sud che esala orrore fino a una Roma fantasmagorica, tra gli anni settanta e ottanta si consuma il dramma di una disintegrazione familiare. Ci sono due sorelle quasi gemelle e un fratello. C’è la madre. C’è il padre. Ci sono le bombe degli anni di piombo, preti e vicine pettegole sullo sfondo. Dietro una facciata di inappuntabile rispettabilità, come un Crono borghese il padre soffoca e tenta di divorare i tre figli con le sue ossessioni, li opprime, ne cerca l’annullamento. Alla crudeltà paterna si ribella la primogenita Alea, l’unica in grado di sfidarlo, somministrando il veleno che scioglierà il mistero all’origine di tanta violenza. Perché alla base di questo romanzo di formazione che si trasmuta in romanzo di deformazione c’è un trauma indicibile; ma cosa ci potrà mai essere di così orrifico nella crescita di una bambina normale in una famiglia normale da farla diventare ragazza zoo? Chi è la ragazza zoo? Alea ha venticinque anni quando scompare una vigilia natalizia: abbandona la famiglia e rinuncia ai crismi della vita borghese. Nessuno la cerca, nessuno denuncia la sua scomparsa: né i genitori, né il fratello che vive a New York, neppure la sorella Càmila, l’unica con la quale mantiene rapporti segreti. Alea si rifugia in un ambiente sotterraneo e cunicolare, il suo atelier, la cava dove realizza opere bizzarre e performance, impiegando in ogni modo il proprio corpo: come una messa in scena dei suoi ricordi d’infanzia… 
EDITORE: Il Saggiatore
PAGINE: 346
PREZZO: €15,00
PUBBLICAZIONE: 20 Settembre 2012

L’AUTRICE:
Tenera Valse nasce in una città del Sud nel 1973. La sua famiglia la programma come prima in tutto perciò viene erroneamente scambiata per un modello. Ma questo non le piace. Per dispetto dipinge, suona, canta, recita e scrive. I genitori, però, scelgono per lei un completino da Prof e donna sposata. E ci riescono quasi. Si ritrova ad insegnare Latino e Greco in un famoso liceo della capitale. Ma prova la strana sensazione di vivere la vita di un altro. Lascia la scuola per incontrare uomini e donne con cui fare l’amore a pagamento. Il nome del lavoro che ha scelto le sembra così brutto che decide di scrivere un’operetta in cui spiega cosa significa per lei vendere amore. Vive in una caverna senza luce solare nel cuore della Roma barocca dove nessuno può vederla.
Annunci

2 pensieri su “Da oggi in libreria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...