Commento al libro: "Con te fino alla fine del mondo"

“Mon cher Monsieur,
vi starete chiedendo chi è che vi scrive. Non ve lo dirò. Non ancora. Rispondetemi, e provate a scoprirlo.
Forse vi aspetta un’avventura che farà di voi l’uomo più felice di Parigi. la Principessa”

Così comincia la lettera che stravolgerà la vita di Jean-Luc Champollion, l’affascinante proprietario di una galleria di successo in rue de Seine. Molto sensibile al fascino delle donne, che lo ricambiano volentieri, Jean-Luc vive in uno dei quartieri più alla moda di Parigi, in perfetta armonia con il suo fedele dalmata Cézanne.
Tutto procede al meglio, tra vernissage, allegri ritrovi con gli amici nei café di Saint-Germain-des-Prés e romantiche passeggiate au clair de lune lungo la Senna.
Finché, una mattina, Jean-Luc scorge qualcosa nella posta: una busta azzurra, scritta a mano. È una lettera d’amore, o meglio, una delle più appassionate dichiarazioni d’amore che lui abbia mai ricevuto, ma non è firmata: la misteriosa autrice, nascosta dietro uno pseudonimo, lo sfida a smascherarla dandogli una serie di indizi.
Per quanto perplesso, Jean-Luc sta al gioco.
Ma l’impresa non sarà affatto semplice: chi sarà mai la deliziosa impertinente che sembra conoscere così bene le sue abitudini e si diverte a stuzzicarlo? Stregato dalle sue parole, Jean-Luc cercherà di dare un nome a quella donna così intrigante e sfuggente il cui volto gli è del tutto sconosciuto. O forse no?

Delizioso.
E’ la parola perfetta per definire lo stile di Barrau. Delizioso.
Sì, perché i suoi libri racchiudono quella serenità, quella delicatezza, quel sorriso che ti possono cambaire la giornata.
Delizioso è quindi anche “Con te fino alla fine del mondo”.
La storia in sé è semplice e lineare, con un protagonista che riceve una misteriosa lettera d’amore alla quale tenterà di affiancare un volto di donna. Tra disguidi, impazienza e amore ci riuscirà solo all’ultimo capitolo.
A rendere estremamente piacevole la storia rimane questa scrittura fresca, frizzantina… divertente e divertita.
Forse con quest’autore sono un po’ di parte, perché il suo “Gli ingredienti segreti dell’amore” ha fatto da ‘colonna letteraria’ al mio viaggio di nozze, però io lo trovo di estrema compagnia.
Ottimo per una lettura senza impegno e che sa donarti un senso di pace e tranquillità.
Goloso come un bel pasticciono colorato traboccante di crema e piaecvole come un the caldo nei pomeriggi di novembre.
Barrau è una certezza e una felice compagnia.
Annunci

2 pensieri su “Commento al libro: "Con te fino alla fine del mondo"

  1. laddy91 ha detto:

    oddioooo!! 😀 non ci credo!! un altro libro di Barreau!! Ho adorato “Gli ingredienti segreti dell'amore”.. L'ho fatto leggere a tutte le mie amiche.. xD Devo assolutamente leggere anche questo! Ambientato di nuovo a Parigi.. *-* Meraviglioso.. *-* So già che entrerà tra i miei libri preferiti.. *-*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...