Zoom e Banduna

In super ritardo arrivo, finalmente, a parlarvi di ZOOM, ossia il futuro dei libri visto da Feltrinelli.
Probabilmente ne avete già letto in giro, ma siccome va sempre bene parlare di progetti interessanti, eccomi qui a darvi qualche informazione, nel caso ve la foste persa!

Dal 16 dicembre è attiva la collana Zoom di Feltrinelli, una collana tutta digitale che però propone il libro sotto una nuova forma. Anzi, sotto una forma antica! Sì, perché si riprende in mano il famoso feuilleton, ossia il romanzo a puntate.
In pratica, l’editore propone dei romanzi inediti di grandi autori a puntate, che escono con una certa cadenza al costo di 0,99 €.

Ma oltre a proporre romanzi inediti, sono previsti anche estratti di alcuni volumi, acquistabili singolarmente e modulabili in funzione dell´interesse di chi compra. In somma, una buona notizia per chi magari non è del tutto convinto su l’acquisto di un titolo e magari vuole prima testarne la scrittura.

Il primo titolo a uscire a puntate è Banduna, di Alessandro Mari.

(immagine di Marco Corona)

Un romanzo popolare e avvincente, che ad ogni capitolo affascina il lettore lasciandogli la curiosità di voler continuare.

Ne parleremo molto presto, ma se intanto volete iniziare a leggerlo potete farlo QUI. Tra l’altro, il bello del progetto è anche la possibilità di interagire direttamente con l’autore, lasciando commenti ai capitoli.

Annunci

3 pensieri su “Zoom e Banduna

  1. C'è anche un racconto di Saviano, per esempio. Io direi che ci sono vari approcci possibili, e quello dei racconti potrebbe essere una buona strada.

    Detto questo, Banduna mi sta davvero piacendo. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...