Giveaway di compleanno #13

Dell’autrice del libro che metto in palio oggi, il World Literature Today ha detto: “La maestria nell’uso della lingua, il ritmo della prosa e il grande coraggio con il quale esplora temi scomodi hanno garantito ad Anja Snellman un posto di assoluto rilievo nel panorama della letteratura finlandese contemporanea.”
Potrei forse io aggiungere qualcosa di meglio? Non credo proprio.
Ringrazio quindi la Castelvecchi che ha messo a disposizione questo interessante volume e vi ricordo, oper l’ennesima volta, che per vincere il libro non dovete far altro che lasciare un commento a QUESTO post. Avete quindici giorni di tempo.

La verità della notte, di Anja Snellman

Chi ha visto Jasmin Martin per l’ultima volta ricorda una ragazza molto giovane che stringeva tra le braccia un coniglio cincillà. Insieme a lei c’era un uomo, ma il cappello a larghe falde che indossava rendeva impossibile guardarlo bene in faccia. Jasmin aveva quattordici. E Sara, sua madre, ai giornalisti che accorrevano a intervistarla sulla scomparsa della figlia, dichiarava tra le lacrime: «Qualunque cosa vuoi essere, ragazza, ti prego di tornare a casa». Ma Jasmin non era una delle tante adolescenti che si allontanano dalla propria abitazione per un capriccio. Lei era una studentessa semplice e pulita, perché avrebbe dovuto abbandonare la sua famiglia, le sue lezioni di equitazione o la nonna, a cui era tanto affezionata? Quando, dopo molto tempo, la polizia identificherà il cadavere della sua amica Linda, le indagini sulla scomparsa di Jasmin prenderanno una direzione inaspettata: frammenti di una realtà in cui un sordido traffico di minorenni viene mascherato dietro il paravento di attività perfettamente legali. Ma per quanti sforzi possano fare gli investigatori, soltanto Jasmin è in gradi di confessare la verità della notte, smentendo, con un colpo di scena, le voci di chi – nel corso dei dodici anni in cui non si sono avute sue notizie – l’ha creduta morta. Perché Jasmin non è più la ragazzina con il coniglietto tra le braccia, questo è sicuro. Però è viva. E in questo capolavoro di suspance e abiezione, indagine psicologica e paesaggi nordici segnati da cupa freddezza, non può che puntare il dito contro un mostro nascosto nel passato. E iniziare a raccontare la sua storia.

Annunci

23 pensieri su “Giveaway di compleanno #13

  1. Sara.88 ha detto:

    All'inizio anch'io pensavo fossi una ragazza Voce.. ho capito solo dopo un mesetto che frequentavo il blog che eri un lui!! ;P
    Intanto incrocio le dita per quest'altro giveaway!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...