Anteprima: La contessa nera

Il 3 febbraio esce, per Garzanti, un romanzo che mi ha subito incuriosito e che sembra avere tutte le carte in regola per farmi passare dei momenti molto piacevoli.
Sto parlando de:

Ungheria, 1611. L’alba illumina l’imponente castello di Csejthe. Nella torre più alta, una donna elegante, austera e vestita completamente di nero è sveglia da ore. Sta fissando, attraverso una piccola feritoia nel muro, un pezzo di cielo che volge all’azzurro mentre le stelle lentamente scompaiono. Sa che quello squarcio di cielo è l’unica cosa che riuscirà a guardare per il resto della sua vita. L’ultima pietra che, per decreto del palatino, la condanna a essere murata viva in quella stanza è appena stata posata. Ma la contessa Erzsébet Bathory non ha nessuna intenzione di accettare supinamente il destino che le viene imposto. Non l’ha mai fatto nella sua vita. Erzsébet è solo una bambina innamorata dei libri quando, nella dimora in Transilvania dove vive insieme alla sua famiglia, assiste ad atti di violenza indicibili. Atti che la segnano nel profondo e che non potrà mai dimenticare. Neanche quando, a soli undici anni, è costretta a sposare l’algido, freddo e violento Ferenc Nadasdy; Un uomo sempre lontano, più interessato alla guerra e alle scorribande che a lei. Erzsébet è sola, la responsabilità dei figli e dell’ordine nel castello di Sarvar è tutta sulle sue spalle. Spetta a lei gestire alleanze politiche e lotte di potere. Questo le procura non pochi nemici e coincide con l’emergere dell’anima più nera della donna. Strane voci iniziano a spargersi sul suo conto. Sparizioni di serve torturate e uccise, nobildonne svanite nel nulla. Si tratta di una cospirazione? O siamo di fronte a una donna malvagia e perversa? O il male è l’unico modo per Erzsébet di sopravvivere e lottare in un mondo dominato dagli uomini?

Un romanzo su questa affascinante figura storica non può lasciarmi indifferente.
Tra l’altro, QUI trovate qualche wikipedica informazione riguardante la contessa, se volete.

Di seguito vi lascio anche il booktrailer del romanzo, giusto per non farvi mancare niente:

Il libro, come già detto, sarà in tutte le librerie a partire dal 3 febbraio, conterà 360 pagine e costerà 18,60 €.
L’autrice Rebecca Johns, inoltre, in occasione dell’uscita de La contessa nera, sarà ospite del blog per un’intervista incentrata sul romanzo.

Cosa ne dite? Vi intriga la contessa?

Annunci

8 pensieri su “Anteprima: La contessa nera

  1. @Francesca: devo ingaggiarti come esperta di cover! 😀 E' stupenda questa immagine, davvero! 🙂 E hai fatto benissimo a citare l'autrice.
    @Chrysalis: Corconrdo, concordo. Non vedo l'ora d'agguntarlo!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...