I figli di Atlantide

Cari lettori, oggi mi do ai consigli per gli acquisti, anzi, AL consiglio… e, dall’alto della mia super intelligenza (dove sto ben attento a non cadere) ve lo do con largo anticipo, in modo che voi possiate raccimolare i soldini e metterli da parte per questo:

I figli di Atlantide
di Mario De Martino

Un medaglione. Un’antica civiltà. Un’iscrizione arcana. Sono questi, apparentemente, gli unici punti di contatto tra i giovani Ivan, Sarah e Seiji, che vivono in tre luoghi diversi e lontani e non si sono mai incontrati. Ma le cose sono destinate a cambiare, perché i tre ragazzi sono stati scelti per sciogliere un enigma antico e sfortunato, per portare a termine un compito iniziato tanti, troppi secoli fa. Ma è un’avventura pericolosa, se di mezzo ci si mette la setta Atlantis e neanche l’FBI riesce a evitare una catena di efferati delitti. La salvezza dell’umanità dipende da loro, se sapranno mettere a frutto il misterioso potere del medaglione, e l’ammonimento in esso contenuto: Bene vixit qui bene latuit.

Perché vi consiglio questo libro?
Perché ci ripongo grandi speranze.

Mario De Martino è un autore giovanissimo (classe 1993) che ha già pubblicato 4 romanzi:

L’Erede. La spada del re (Runde Taarn)
Justin Dave e il ragazzo venuto dal futuro (0111)
L’Erede. I sigilli del male (Runde Taarn)
Con gli occhi dell’innocenza (0111)

Non ho letto tutto, però ho letto abbastanza per capire che Mario ha davvero delle grandi potenzialità. Certo, nei lavori da me affrontati c’erano delle cose da migliorare, qualche ritocco da apportare, però c’è un indubbio talento di base che gli permette di affrontare qualsiasi cosa con grande abilità. In questi quattro libri ha affrontato tre generi differenti: il fantasy classico, la fantascienza e l’horror. E l’ha fatto con una leggerezza davvero disarmante.
Ha una prosa semplice, diretta, bella e curata.

E ora viene addirittura pubblicato da Casini, una casa editrice che mi piace molto e che fa bellissimi prodotti, che ama il lavoro che fa e i risultati del suo lavoro.

Il mio consiglio è: dategli una possibilità quando, a gennaio, sarà nelle librerie. Dategli una possibilità e poi tornate qui che ne discutiamo, perché io lo comprerò di sicuro.

Blog Di Mario De Martino
Sito di Mario De Martino

Annunci

7 pensieri su “I figli di Atlantide

  1. Porca miseria, del '93 e ha gia pubblicato tre romanzi!
    Tu l'hai letto quello del ragazzo venuto dal futuro? mi intriga il titolo. … e sì, anche a me l'editore Casini non dispiace, almeno dal punto di vista grafico, perchè non ho mai preso un suo libro; quindi tienilo presente per inviare i tuoi manoscrittucci.

  2. 😀 oooh… io lo leggerò di sicuro!!! che bello che si avvicina l'uscita!! Gennaio, evviva!! (ok, se penso a tutte le cose che dovrei fare prima di Gennaio non sono così contenta che sia così vicino…)

    @Iri: io, nel mio piccolo, sono una fan di Justin Dave (beh, di Cody, soprattutto 😀 ), quindi sicuramente te lo consiglio! un bel libro di fantascienza per ragazzi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...