Un amore all’improvviso + news cinematografiche

Questo week-end ho visto anche un altro film e, più precisamente, Un amore all’improvviso, storpiatura di un titolo bello quale La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo.

Cosa dire? Il film, tutto sommato, è anche carino, piacevole… certo, non ho gradito alcuni cambiamenti, ma non era malaccio come trasposizione. Forse, però, risulta un po’ meno potente del libro.
Credo anche che, se uno non ha letto il libro prima, difficilmente riesce a capire qualcosa di sensato da questo film.

Concludo con una notizia, sempre cinematografica, che mi piace davvero molto. Sul sito BadTaste viene confermato l’interesse di portare sul grande schermo Wicked, musical di grande successo tratto dal libro Strega. Inutile dire quanto io sia entusiasta all’idea, visto come ho valutato il romanzo, e inutile dire che mi fa piacere trovare, tra i registi a cui si piacerebbe affidare il progetto, Rob Marshall, regista che io amo. Chicago, Memorie di un Gesha e Nine li ho trovati bellissimi!


Iri, stai esultando cone me, vero?

Annunci

9 pensieri su “Un amore all’improvviso + news cinematografiche

  1. Iri ha detto:

    Eh, Voce, non crederci troppo a questa storia della versione cinematografica di Wicked. E' da un bel po' che ne parlano. E poi tu preferiresti una trasposizione del libro o del film? le storie sono molto differenti. A quanto pare invece Maguire avrebbe firmato per un adattamento del libro per una miniserie televisiva, e questa produzione dovrebbe essere più sicura. Speriamo in entrambe… ora mi hai fatto venir voglia di riascoltarmi le canzoni.

  2. Vocedelsilenzio ha detto:

    Ma, guarda, generalmente le notizie riportate su Badtaste sono piuttosto sicure. Certo, sono talmente all'inizio della cosa che non è detto vedrà mai la luce, però… io ci spero! Mah! Mi piacerebbero entrambe. Però forse rpeferirei il musical perché così riesco a vederlo! 😉

  3. Iri ha detto:

    Io l'ho guardato su youtube anche se la qualità era pessima xD
    Comunque, tanto per dire, dell'altro film di cui parlano nell'articolo del sito che hai linkato, 'Surrender doroty', se ne parlava già alla fine degli anni novanta. La verità, secondo me, è che si ci va con i piedi di piombo perchè il film 'Il mago di oz' di Fleming è ancora amatissimo in nord america e tutti i tentativi di riproporre la storia in qualche modo sono stati dei fiaschi colossali. Lo avrai visto “Nel fantastico mondo di oz” il film dark Disney degli anni '80, andò malissimo.
    Io però ci spero perchè se fanno un film, di sicuro c'è buona speranza che un qualche anima pia di editore ci traduca pure gli altri libri di Maguire *__*

  4. Vocedelsilenzio ha detto:

    @Iri: Guarda, so che ci sono molte voci riguardanti molti film su OZ. Credo che gli ottimi risultati al botteghino dell'Alice di Burton abbia dato il via alla corde alle rivisitazioni. Per questo io credo che il musical sia una cosa fattibile. E' una rivisitazione di una storia molto amata, ma allo stesso tempo non è un tentativo di emulare il successo di Burton, perché si tratterebbe di un musical.

    @Francesca: che fortuna! Anch'io voglio!

  5. Iri ha detto:

    schhhhhhhhhhhhhhhhhh
    Non svelare i miei oscuri segreti. xD
    Tempo fa suonacchiavo, conosco solo le posizioni degli accordi. Se hai bisogno di spartiti di musical ecc prova a chiedermi xD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...