Un bicchiere di veleno

Della serie ‘anch’io studio, ogni tanto’, sto leggendo alcuni libri per ragazzi/bambini, giusto per capire come funzionano le cose in quella branchia della letteratura.
Qualche tempo fa avevo letto il primo di Ulysses Moore, mentre ieri ho finito il primo volume de I gialli di vicolo Voltaire, di Baccalario e Gatti, ossia Un bicchiere di veleno.

Ho trovato questo libro molto carino. Credo sia un po’ ‘lento’ nei primi capitoli, ma poi si riprende con brio e si resta incollati come in un bel giallo d’autore.
Poi, però, sono andato su aNobii per metterlo tra i letti e, siccome io sono maniaco e volevo assegnargli delle stelline, mi sono trovato in difficoltà. Che voto dargli? Probabilmente dovrei cercare di valutarla come un bambino di 9/10 anni? O forse dovrei valutarlo secondo il mio punto di vista? Boh. Per il momento ho lasciato senza stellette.
Se dovessi assegnare un ‘punteggio’, io 24enne direi 3 su 5. Il mio 3 non è però ‘Così così’ come dice aNobii (sì, lo so, faccio a modo mio), ma significa qualcosa di meglio. Però, se fossi bambino, probabilmente darei 4 su 5… boh, ci devo riflettere!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...