Molto forte, incredibilmente vicino

Questo romanzo è stato una grande conferma, la conferma che Jonathan Safran Foer è uno dei più grandi e capaci narratori contemporanei. Ovvio, non ho letto tutti gli autori esistenti (magari!), però Foer è sicuramente uno dei più meritevoli, non c’è dubbio.

Molto forte, incredibilmente vicino arriva nelle librerie tre anni dopo Ogni cosa è illuminata e doveva dimostrare al mondo che il primo romanzo non era stato solo un colpo di fortuna.

La trama è, grossomodo, questa:

A New York un ragazzino riceve dal padre un messaggio rassicurante sul cellulare: “C’è qualche problema qui nelle Torri Gemelle, ma è tutto sotto controllo”. È l’11 settembre 2001. Tra le cose del padre scomparso il ragazzo trova una busta col nome Black e una chiave: a questi due elementi si aggrappa per riallacciare il rapporto troncato e per compensare un vuoto affettivo che neppure la madre riesce a colmare. Inizia un viaggio nella città alla ricerca del misterioso signor Black: un itinerario ricco di incontri che lo porterà a dare finalmente risposta all’enigmatico ritrovamento e ai propri dubbi. E sarà soprattutto l’incontro col nonno a fargli ritrovare un mondo di affetti e a riaprirlo alla vita.

La forza di Foer sta nel fatto che riesce a trasmettere forti emozioni con ogni parola. Ha un tratto leggero, simpatico, che acchiappa con estrema facilità e che riesce a farti provare tutti i sentimenti provati dai personaggi.
Tenerezza e grande intelligenza trasudano dalle pagine dei suoi libri e, sicuramente, Ogni cosa illuminata non è stato un colpo di fortuna.
C’è grande consapevolezza da parte dell’autore che, ben sapendo di cosa sta parlando, riesce a farlo in una maniera tale da non risultare pesante o odioso.

Se non avete mai letto nulla di questo signore, fatelo! E’ davvero un consiglio che mi parte dal cuore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...